Rimedi naturali contro la disfunzione erettile

Rimedi naturali contro la disfunzione erettile

Non sono solo le pillole blu che possono aiutare gli uomini con problemi sessuali. Altri rivitalizzanti (naturali) sono alla portata di tutti.

È oggetto di barzellette e anche l'arguzia popolare ha inventato diversi sinonimi intelligenti per descriverlo, ma la disfunzione erettile (DE) – l'incapacità di ottenere o mantenere un'erezione soddisfacente – non è una cosa da ridere. Per chi ne soffre, almeno, è una cosa molto seria. Non solo ti rende incapace di fare sesso, ma offusca la tua autostima – quando non è un sintomo di qualcosa di ancora peggiore, come una malattia cardiaca o il diabete. È un problema più comune di quanto si pensi: la DE moderata o completa (non la "fitta" occasionale) colpisce l'8% degli uomini oltre i 40 anni e il 40% di quelli oltre i 60, secondo l'International Journal of Impotence Research. (E sono solo quelli che osano ammetterlo nei sondaggi).

Le famose pillole blu, commercializzate dal 1998, erano (e sono) un raggio di speranza; tuttavia, i loro possibili effetti collaterali, il loro prezzo elevato e, perché non dirlo, l'imbarazzo che alcune persone provano quando vanno a comprarle, fanno sì che la soluzione venga talvolta cercata lontano dalla farmacologia. E qui arriva la buona notizia: sì, ci sono rimedi naturali per sbarazzarsi della flaccidità persistente. Ecco le raccomandazioni degli esperti.

 

1. Consumare (molto) olio d'oliva

Aumenta il tuo consumo di "oro liquido", frutta, verdura, pasta… e tutte le cose che compongono la dieta mediterranea. Fa bene al cuore, e sono proprio i disturbi cardiovascolari ad essere alla base di molti episodi di DE, dove l'impotenza non è la malattia ma il sintomo. "L'ottanta per cento dei casi di disfunzione erettile sono causati da problemi vascolari", ha detto il medico greco Athanasios Angelis a un congresso della Società Europea di Cardiologia, tenutosi nel dicembre 2014 in Austria. Tenere sotto controllo la pressione sanguigna e il colesterolo migliorerà la tua attività sessuale. "Il testosterone nel grasso sarà convertito in ormoni femminili, e il colesterolo diminuisce il flusso di sangue al pene", avverte il dottor Natalio Cruz, coordinatore nazionale del gruppo di andrologia dell'Associazione spagnola di Urologia (AEU).

 

2. Spegni la sigaretta

Gli uomini che fumano sono più a rischio di essere affetti da ED, e più sigarette fumano, maggiore è il rischio. Così dice uno studio del 2007 della Tulane University (Louisiana, USA). L'analisi, basata su un esame di più di 7.000 uomini in Cina tra il 2000 e il 2001, ha aggiunto che il 22,7% dei casi di ED in quel paese erano attribuibili al fumo.

 

3. Muoviti (ma non in bicicletta)

Se soffri di problemi di erezione, non limitarti a sdraiarti sul divano. Lo sport migliorerà la vostra circolazione sanguigna e quindi le vostre prestazioni. "Con l'esercizio prepariamo il nostro albero vascolare a portare il sangue a tutti gli organi, compreso il pene", spiega il dottor Cruz. Qualsiasi disciplina è buona, tranne il ciclismo. "Le selle traumatizzano il perineo e danneggiano le arterie che portano il sangue al pene. Creano anche la sensazione di intorpidimento del glande che hanno alcuni ciclisti", sottolinea. 

L'ottanta per cento dei casi di disfunzione erettile sono causati da problemi vascolari" (Athanasios Angelis, cardiologo).

4. Date una possibilità all'erborista

L'arginina è un aminoacido che aumenta il flusso di sangue necessario per il rapporto sessuale. Così dice la scrittrice medica Victoria Dolby Toews nel suo libro Sexual Potency (Ed. Nowtilus). L'arginina si trova in alimenti ricchi di proteine come la soia, il riso integrale, il pollo, le noci e i latticini – e, naturalmente, in molte bottiglie di erboristeria. Raccomanda di prendere da due a cinque grammi di arginina la sera o un'ora prima del sesso.

Lo stesso autore sostiene che alcune piante hanno poteri afrodisiaci: aumentano il desiderio e la potenza. Ne cita più di mezza dozzina, tra cui yohimbe, ginkgo e, naturalmente, il ginseng, alla base del potente integratore sessuale Tauro Plus; estratti che attivano il flusso sanguigno in generale (alcuni non sono raccomandati per le persone con ipertensione). "Il ginseng", dice Victoria Dolby Toews nel suo libro, "aumenta la produzione di ormoni legati al sesso, come il testosterone.

 

5. Rilassarsi e meditare

Lo stress è responsabile di molti disturbi di salute, compresa la DE. Non solo: l'impotenza può causare stress per chi ne soffre, quindi è un circolo vizioso. "Lo stress è un rilascio di adrenalina e questo chiude le arterie del pene; in uno stato di stress nessuno può avere un'erezione", dice il dottor Natalio Cruz.

Cerca di allontanare l'ansia: rilassati, pratica regolarmente esercizi di respirazione, cerca di staccare dal lavoro e relativizza i problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.