La mia prima volta con una MILF

La mia prima volta con una MILF

Mi chiamo Antonio e sono un ragazzo di 25 anni che ama la vita e tutti i piaceri che essa può regalare.
Non sono un tipo timido anzi, quando c’è da far festa o buttarsi allo sbaraglio nelle varie situazioni sono il primo a farlo, proprio perché non ho timore di nulla e voglio cogliere al volo tutte le opportunità che altrimenti non avrei modo di vivere.

Una delle mie più grandi passioni è il sesso ed in merito a questo avevo un grande desiderio che ho realizzato solamente poche sere fa: avere rapporti con donne più grandi.
Penso che andare a letto con una milf sia una delle esperienze più eccitanti che un uomo possa provare nell’intero corso della sua esistenza, poiché le donne mature hanno una marcia in più e grazie a loro un uomo può scoprire l’arte del vero godimento.

Qualche sera fa non sapevo cosa fare in quanto ero da solo a casa, e a forza di stare immerso nei miei pensieri è nata in me la voglia di conoscere una milf e provare così un’esperienza travolgente e forte nello stesso tempo.

Mi sono messo subito al computer e ho consultato un sito di incontri milf dall’aspetto davvero invitante, che mi ha subito proposto una sfilza di annunci di donne mature in cerca di giovani ragazzi con cui trascorrere delle ore di pure divertimento e ai quali avrebbero insegnato i fondamenti del sesso.

Non appena ho visto le immagini di queste donne provocanti, una strana sensazione di eccitazione ha cominciato ad impadronirsi del mio corpo e la mia mente si è persa nelle varie esperienze che avrei potuto fare se solo avessi avuto la fortuna di incontrare una di queste donne.

Ho letto e riletto più volte i numerosi annunci presenti sul sito, fino a quando uno ha catturato completamente la mia attenzione.
Un’inserzione descriveva esattamente quello che stavo cercando e che forse avrebbe potuto contribuire a realizzare il mio desiderio e a farmi avere il mio primo rapporto sessuale con una donna molto più grande di me.

Chiara, era questo il nome della milf che aveva attirato la mia attenzione.

Lei si descriveva come una prorompente donna formosa di circa 48 anni, il cui obiettivo era quello di tramandare le sue conoscenze a giovani ragazzi per far sì che questi potessero scoprire le vere sfumature del sesso e provare sensazioni nuove e intense, che solitamente le coetanee non sono in grado di offrire un po’ per timore e un po’ perché vittime dei tabù imposti dalla società.

Solo in quel momento ho capito che mi stavo per giocare il tutto per tutto e così, preso dalla possibilità di provare tutto ciò che ho sempre desiderato, ho composto il numero di Chiara sul mio cellulare e ho fatto partire la chiamata.

Dopo vari squilli una voce calda e sensuale mi ha risposto dall’altro capo del telefono, ed in seguito ad una lunga chiacchierata ci siamo accordati per quello che sarebbe stato il primo incontro e che spero sia solo il preludio di una relazione sessuale destinata a durare nel tempo.

Ci siamo dati appuntamento per il giorno dopo e ci siamo incontrati in un bar del centro per conoscerci e capire le nostre intenzioni, in modo che nessuno dei due si potesse fare illusioni e per scoprire se tra noi potesse scoccare la scintilla erotica.

Quando l’ho vista arrivare mi sono subito innamorato delle sue movenze e della sua persona, in quanto ho visto venire verso di me una donna alta e formosa con lunghi capelli mori ondulati e degli occhi verdi davvero seducenti, per non parlare delle labbra carnose e rosse in cui mi sono perso letteralmente.

Mentre sorseggiavamo un cocktail abbiamo parlato del più e del meno, e lei mi ha fatto un sacco di domande in quanto voleva sapere per quali motivi fossi attratto dalle milf e soprattutto perché fra tanti annunci avessi deciso di contattare proprio lei, ma io non riuscivo a parlare, in quanto ero completamente assorto nella sua bellezza e non riuscivo in alcun modo a concentrarmi per via della generosa scollatura del suo vestito che non lasciava molto all’immaginazione.

Lei deve aver sicuramente notato questo mio interesse, in quanto ha cominciato a lanciarmi frecciatine provocanti e non ha fatto altro che aumentare la mia voglia di trascinarla in una stanza e sbatterla al muro con passione e curiosità verso qualcosa che non ho mai provato.

Dopo aver consumato i nostri aperitivi mi ha chiesto di accompagnarla a casa, ed una volta giunti presso la sua abitazione mi ha chiesto di salire nel suo appartamento.
Quello è stato uno dei momenti più belli e più intensi della mia vita, poiché non appena abbiamo messo piede nell’androne di casa ha cominciato a baciarmi con passione sia sulle scale che in ascensore e una volta entrati in casa mi ha spogliato e si è buttata sopra di me, inebriandomi con le sue forme e il suo profumo che ancora ora mi pare di sentire accanto a me.
Mi ha spinto verso il divano e ha cominciato a spogliarsi, continuando a baciarmi e toccandomi nelle parti più sensuali del mio corpo, in quanto con le sue mani accarezzava intensamente i miei pettorali e allo stesso tempo mi spogliava dei boxer che ormai faticavano a contenere la mia virilità.
Io toccavo ogni parte del suo corpo con curiosità e veemenza, arrivando a palpare le sue curve sinuose.

Ho potuto toccare con mano le vere forme della femminilità, in un modo così intenso che faccio ancora fatica a scordarmene.
Bacio dopo bacio e carezza dopo carezza si è presa cura di me e ha deciso di concedersi donando tutta se stessa e regalandomi un amplesso così intenso che non scorderò mai in tutto il corso della mia vita.

Chiara quella sera mi ha donato ogni parte del suo corpo, ma quello che non sa e che oltre ad avermi concesso un atto fisico ha penetrato a fondo la mia mente, in quanto un rapporto del genere non può che regalare un piacere superiore ed indescrivibile.

Chiara ha svegliato una parte di me che io non conoscevo, ma che sicuramente sarà quella che mi contraddistinguerà nel corso del tempo, in quanto non solo ho avuto lo possibilità di realizzare il mio desiderio più grande, ma ho scoperto che affidarsi alle cure di una milf sensuale e prorompente come lei, può farti provare delle sensazioni ed un godimento così intenso da non farti più tornare indietro, poiché ti spinge verso un universo piccante e malizioso che avrà il controllo sul tuo desiderio sessuale per il resto della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.