Cunnilingus: come soddisfarla senza rapporto sessuale

Cunnilingus: come soddisfarla senza rapporto sessuale

Le statistiche parlano molto chiaro: circa il 90% delle donne ama ricevere sesso orale e circa il 65% riferisce che possono raggiungere un orgasmo da questa esperienza. Il sesso orale è da sempre croce e delizia di tutte le donne: a molte non piace riceverlo ma è chiaro ed evidente che la maggior parte lo considerano parte integrante dell’esperienza sessuale ed alcune addirittura fondamentale, tanto che, come accennato prima, per molte è possibile anche raggiungere l’orgasmo solo attraverso la stimolazione orale. Quindi, ecco alcuni consigli per chi è nuovo nell'esecuzione del cunnilingus: è bene essere certi di essere sin da subito sulla strada giusta per avere un incontro davvero al top. 

 

Cosa NON fare quando si pratica il cunnilingus

  • Non tuffarti senza averla riscaldata con un po' di baci e preliminari.
  • Non andare verso la sua vagina senza una direzione, senza un filo conduttore o una ragione.
  • Non agitarti alla cieca in quanto così mostrerai la tua mancanza di tecnica.
  • Non strisciare e fluttuare dappertutto come se la tua lingua avesse un attacco epilettico.

Fare una qualsiasi di queste cose rischia di trasformarsi rapidamente in un epic fail che la allontanerà dall'esperienza e forse anche da te! Dopo tutto, l'obiettivo è di dare alla signora un orgasmo, e questi comportamenti non sono la chiave per avere successo grazie al cunnilingus.

 

Consigli e tecniche di cunnilingus per i principianti

Il primo passo per diventare un maestro del cunnilingus è quello di identificare il clitoride e determinarne la sua esatta posizione. Familiarizzare con il cappuccio che lo copre, le grandi labbra e le piccole labbra e le altre pieghe e simili che creano la bellezza della vagina. Ci sono molte tecniche provate che i "mangiatori" esperti usano, ma qui ci atterremo alle basi di cui ogni principiante potrà beneficiare.

1) Iniziate lentamente, delicatamente e usate la punta della vostra lingua leggera come una piuma perché questo aiuta ad eccitarla per prepararla ad un po' di azioni più decise in seguito.

2) Concentrate la vostra attenzione inizialmente sul cappuccio clitorideo (appena sopra il clitoride).

3) Muovi la lingua in piccoli cerchi, facendo attenzione ad evitare il clitoride per ora.

4) Perché evitare il clitoride? E' generalmente la zona più sensibile, e alcune donne si sentono sopraffatte dall'essere "attivate" troppo presto durante il cunnilingus.

5) Ogni tanto succhiate e baciate delicatamente tutto intorno alla vagina e alle cosce, e usate le mani per stimolare i capezzoli.

6) Leccare lentamente su e giù per le labbra grandi e piccole con sorprendenti leccate intorno al cappuccio clitorideo e con un leggero tocco sul clitoride stesso.

7) Non dimenticare di usare anche le dita: questo può davvero portare i suoi sensi alle stelle e farle raggiungere l'orgasmo.

Provare queste tecniche ti dà un vantaggio, ma la cosa più importante è ascoltare la sua risposta e sentire come si muove mentre provi ognuna di queste strategie. Lei probabilmente ti farà sapere cosa è più efficace, perché il suo corpo ti dirà ciò che hai bisogno di sapere, quindi presta attenzione e divertiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.